I colli del prosecco e Cima Grappa

Durata: 4 giorni – 3 notti
Oltre 200 Km – oltre 3000 metri di dislivello
Programma per ciclisti esperti ed allenati

Giorno 1

Arrivo a Cison di Valmarino in uno splendido Palazzo del XVI secolo nel centro di uno dei borghi più belli d’Italia. Tra le attività dedicate al relax che abbiamo pensato per voi, l’aperitivo a bordo piscina nel maestoso parco del Palazzo, in attesa che venga servita la cena.

Giorno 2

Si pedala lungo il tracciato della nota rotta denominata “Prosecco Cycling”. Il percorso è di circa 100 chilometri con un dislivello complessivo di oltre 1500 metri.
Da Cison verso Tarzo, si continua in direzione Refrontolo, San Pietro di Feletto, Conegliano e Collalto dove è prevista una sosta e un light lunch in una delle tipiche osterie che caratterizzano i dintorni. Nella seconda parte della giornata si pedala verso Sernaglia della Battaglia, Col San Martino, Guia e Follo fino a Valdobbiadene dove è prevista, se gradita, una degustazione in una tra le migliori cantine del Prosecco. Si ritorna a Cison attraverso foreste di castagni e vigneti, attraversando così paesaggi spettacolari, nel cuore delle colline del Prosecco, all’interno di uno scenario che non presenta particolari asperità.

Giorno 3

Oggi il percorso si confronta con la montagna ciclisticamente più impegnativa del nostro territorio, la Cima Grappa: oltre 115 km con un dislivello di circa 2000 metri.
Quota inizio salita: 240 metri, quota di fine salita: 1,775 metri, dislivello totale: 2.000 metri, pendenza media: 6%, pendenza massima: 22%, rapporti consigliati: 34×28.
Da Cison verso il Piave, fino a Pederobba alle pendici del Monte Tomba: qui inizia la salita per raggiungere la sua cima a quota 870 metri, proseguendo fino al Monte Pallon a 1.200 metri – per poi – scalando Col dell’Orso (1.650 m) con in dislivello di 450 metri – raggiungere finalmente Cima Grappa 1.775 metri.
Le parti più ostiche di questa ascesa sono due: la fase iniziale (circa 8 km), e quella finale. La parte centrale si caratterizza invece per un falsopiano di circa 5 km, immerso in alte piante di abete e faggio, che regalano un fresco profumo di montagna. Sulla Cima Grappa domina la scena il Rifugio del Monte Grappa, bello ed imponente, tanto da sembrar scrutare tutta la zona sottostante.
Il rientro a Cison può essere diretto, oppure passando per Bassano del Grappa dove una colazione tra le vigne vi appagherà delle fatiche sostenute.

Giorno 4

Come ogni nostra giornata, programmabile e personalizzabile nella totalità delle esperienze e dei percorsi, anche l’ultimo giorno verrà pensato appositamente per voi: un’altra giornata di pedalata scegliendo uno dei molti percorsi della zona, in alternativa un viaggio alla scoperta di luoghi e tipicità locali!

Contattaci

I colli Euganei e le ville del Palladio

Durata: 4 giorni – 3 notti
150 Km – 800mt di dislivello

Da Asolo a Venezia attraverso le colline del Prosecco e la Marca Gioiosa

Durata: 7 giorni – 6 notti
350 Km – 1.800mt di dislivello

I colli del prosecco e Cima Grappa

Durata: 4 giorni – 3 notti
Oltre 200 Km – oltre 3000 metri di dislivello
Programma per ciclisti esperti ed allenati