Descrizione Progetto

Il dolce gigante

Fra le città d’arte più note al mondo Venezia, Ferrara, Ravenna e Padova, il Po, il Dolce Gigante, ha tracciato un segno indelebile e ancora oggi modella con forza una delle zone umide più vaste d’Europa.
Paesaggi affascinanti in cui natura e interventi umani si sono fusi nel corso dei secoli plasmando un territorio delicato e incontaminato per garantire un’ambiente ospitale in cui si alternano spiagge e dune.

Pedalando fra le Acque

Pedalare nel Parco del Delta del Po attraverso i suoi sette rami dove il Dolce Gigante disegna un territorio di argini, fiumi, folti canneti, isole, porti turistici, ponti di barche, valli e lagune per arrivare al Mare Adriatico con le sue spiagge sabbiose ed ospitali. Una natura ricca di oltre 400 specie di uccelli e più di 1000 tipi di piante a completare una tavolozza di colori ricca ed intensa.

Al di là del fiume

Nelle tenute agricole risalenti al 1700 con tutto il loro charme per apprezzare le vecchie tradizioni.
Grandi case di campagna si aprono ad ospiti desiderosi di conoscere un angolo d’Italia, luogo autentico e poco noto amato da poeti e musicisti internazionali, dove poter soggiornare con amici e famigliari nella quiete di un ambiente esclusivo ricco di natura e tradizioni.

Idee di Viaggio

Contattaci